BERLUSCONI: MARTINO, SAREBBE TRADIMENTO DELLE RAGIONI DI FI
BERLUSCONI: MARTINO, SAREBBE TRADIMENTO DELLE RAGIONI DI FI

Roma, 15 apr. (Adnkronos) - Se l'uscita di Silvio Berlusconi sul cancellierato prospettasse un ''progetto politico'' allora sarebbe ''il tradimento'' delle ragioni della nascita di Forza Italia. Antonio Martino commenta duramente l'ipotesi avanzata dal leader 'azzurro'. ''Malgrado l'attendibilita' delle fonti -dice Martino- io mi rifiuto di credere che Berlusconi abbia davvero proposto quello che le agenzie riferiscono''. ''Mi auguro -aggiunge- che sia una provocazione intellettuale o una battuta scherzosa, certamente non un progetto politico. Se fosse un progetto politico, rappresenterebbe il tradimento delle ragioni che hanno portato alla costituzione di Forza Italia''.

(Rgg/Pe/Adnkronos)