BERLUSCONI: TARADASH, NON ANDRO' AL CONGRESSO
BERLUSCONI: TARADASH, NON ANDRO' AL CONGRESSO

Roma, 15 apr. (Adnkronos) - Marco Taradash non andra' al congresso di Forza Italia. Lo ha deciso il parlamentare azzurro dopo aver letto l'anticipazione dell'intervista di Silvio Berlusconi a Panorama su sistema elettorale e forma di governo. ''La scelta, che verra' consacrata al congresso -premette Taradash- di ingabbiare il movimento di Forza Italia dentro una rigida armatura partitocratica, sta purtroppo producendo le sue nefaste conseguenze persino sul leader del partito''.

Secondo Taradash, ''non vi e' piu' somiglianza fra il movimento aperto, innovatore, costruttore di speranze di cambiamento per tutti e di superamento dei miti e dei costumi della prima Repubblica (cio' che Fi e' stata) e questo partito costoso, pesante, rinunciatario. Personalmente, dopo aver vergato la stessa quota richiesta ai parlamentari per l'iscrizione sotto forma di contributo come simpatizzante, non andro' al congresso, peche' la casa partitocratica, anche la migliore, non la sento mia. Se mai dal congresso uscisse gia' ratificata la deriva conservatrice che Berlusconi oggi ha evocato, prendero' atto della trasformazione irreversibile di Fi''.

(Rao/Pe/Adnkronos)