DELFINO: BORGHEZIO A PRODI, LO STATO SVELI RETROSCENA SEQUESTRI
DELFINO: BORGHEZIO A PRODI, LO STATO SVELI RETROSCENA SEQUESTRI

Roma, 15 apr. (Adnkronos)- All'indomani dell'arresto del generale dei Carabinieri Francesco Delfino, il parlamentare della Lega Mario Borghezio presenta al presidente del Consiglio Romano Prodi un'interrogazione parlamentare. Sottolineando che ''la delicata vicenda da Stato sudamericano ripropone in tutta la sua drammaticita' la questione del ruolo svolto dagli uomini e dagli apparati dello Stato nei sequestri di persona'', Borghezio chiede a Prodi ''se non ritenga finalmente giunto il momento di sollevare il segreto di Stato da questo lungo ed oscuro capitolo di storia criminale, riferendo in maniera chiara ed esaustiva davanti al Parlamento tutto cio' che emerge, dagli archivi del ministero degli Interni e da quelli dei vari apparati dello Stato- in merito al ruolo svolto, direttamente o indirettamente, dallo Stato italiano nel pagamento dei riscatti dei sequestri di persona''.

(Sin/Pe/Adnkronos)