TV DIGITALE: CONFALONIERI, SPERO SI POSSA RECUPERARE
TV DIGITALE: CONFALONIERI, SPERO SI POSSA RECUPERARE

Milano, 15 apr. (Adnkronos) - ''Personalmente mi dispiace che non sia stato possibile portare a termine un'iniziativa che, prima di tutto, consentiva di non creare doppioni''. Cosi' Fedele Confalonieri, presidente Mediaset, commenta l'accordo siglato lo scorso 10 aprile tra Telecom e Rai che pone fine all'idea di una unica piattaforma digitale. Confalonieri, che parlava a margine dell'incontro con gli analisti, si e' dichiarato 'dispiaciuto' del venir meno dell'ipotesi e auspica ''che si possa recuperare''.

Dispiaciuto Confalonieri si e' pure detto per come sono andate le cose con Canal Plus e con le ''lungaggini francesi'' che hanno fatto sfumare l'intesa. ''Occorre ricordare pero' -ha aggiunto- che nel frattempo ci sono stati cambi ai vertici di Rai e Telecom. In ogni caso -ha proseguito- mi auguro si possa recuperare anche perche' non va dimenticato che il Governo aveva acconsentito, nel luglio scorso, che noi e Rai potessimo essere tra gli operatori''.

Che poi ci possa essere piu' di una piattaforma digitale ''questo -ha precisato Confalonieri- vuol dire maggiore concorrenza. La piattaforma costa, di per se', 70 miliardi di lire ma cio' che fa si' che ci sia concorrenza e' la possibilita' di accedervi con il proprio prodotto''.

(Ros/Pe/Adnkronos)