CURDI: OFFENSIVA TURCA SUL CONFINE CON IRAQ, 21 MORTI
CURDI: OFFENSIVA TURCA SUL CONFINE CON IRAQ, 21 MORTI

Ankara, 2 mag. - (Adnkronos/Dpa) - Almeno 21 curdi sono rimasti uccisi oggi negli scontri fra l'Esercito turco e i guerriglieri indipendentisti del Partito dei lavoratori curdi (Pkk) avvenuti nella provincia sud-orientale di Sirnak, nei pressi del confine con l'Iraq. Lo rende noto l'agenzia semiufficiale turca Anadolu, citando un portavoce militare che ha affermato che l'offensiva dell'esercito turco contro il Pkk continua. Sono 63 i guerriglieri curdi e cinque i soldati turchi morti dall'inizio di questa nuova massiccia operazione militare iniziata dalla Turchia nella province di Diyarbakir, Elazig e Mus tre settimane fa. Nell'offensiva sono impegnati 40mila uomini, appoggiati dall'aereonautica turca.

(Ses/Pn/Adnkronos)