NATO: SENATO USA APPROVA ALLARGAMENTO
NATO: SENATO USA APPROVA ALLARGAMENTO

Washington, 2 mag. (Adnkronos/Dpa) - Il Senato degli Stati Uniti, con 80 voti positivi e 19 negativi, ha approvato l'allargamento a Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria del Patto dell'Alleanza Atlantica (Nato). Gli Stati Uniti sono il quinto -dopo Canada, Danimarca, Norvegia e Germania- dei 16 paesi membri della Nato a ratificare l'ampliamento.

''Il messaggio di questo voto e' chiaro: il sostegno degli americani per la Nato e' solido -ha dichiarato un soddisfatto Bill Clinton- la nostra leadership per la sicurezza sui due lati dell'Atlantico e' forte ed esiste una solida, base bipartitica in favore di un ruolo attivo degli Stati Uniti nel mondo''. Trasversale e' stato anche il voto contrario al trattato: a votare ''no'' all'allargamento sono stati dieci senatori democratici e nove repubblicani, un drappello che annovera i membri piu' ''liberal'' insieme a quelli piu' conservatori.

Il segretario di Stato americano, Madeleine Albright, si e' dichiarata ''profondamente soddisfatta'' dal voto del Senato che ''ha fatto la cosa giusta al momento giusto: perche' questo e' un momento di relativa pace in Europa, in cui la liberta' e' in fase di espansione e ora possiamo essere molto piu' fiduciosi del fatto che la pace e la liberta' resisteranno''. Questo voto -ha aggiunto la Albright- ''assicurera' a tutte le nuove democrazie europee che noi non li tratteremo come cittadini di seconda classe in futuro solo perche' in passato sono stati oppressi''.

(Ses/Gs/Adnkronos)