RUSSIA: RAPITO IN CECENIA INVIATO DI ELTSIN
RUSSIA: RAPITO IN CECENIA INVIATO DI ELTSIN

Mosca, 2 mag. - (Adnkronos/Dpa) - Ancora nessuna notizia del rappresentante del presidente russo Boris Eltsin in Cecenia, rapito ieri da un gruppo di uomini armati. Valentin Vlasov, ha reso noto il ministero degli Interni di Mosca, e' stato sequestrato mentre si trovava in una zona di confine fra la Cecenia e l'Ingushetia. Sia il governo russo che le autorita' cecene hanno inviato inquirenti nella capitale di Ingushetia, Nazran. Dalla fine di un conflitto scoppiato oltre due anni dopo che la Cecenia si e' autoproclamata indipendente, conclusosi con un accordo di pace firmato nel settembre 1996, sono avvenuti decine i rapimenti di russi ed altri stranieri.

(Ses/Pn/Adnkronos)