SVIZZERA: PRIMO MAGGIO, INCIDENTI A ZURIGO
SVIZZERA: PRIMO MAGGIO, INCIDENTI A ZURIGO

Zurigo, 2 mag. - (Adnkronos/Ats) - Ventidue persone sono state arrestate a Zurigo nel corso di tafferugli in margine alla festa del 1. maggio. Un agente di polizia ? rimasto ferito e numerosi veicoli e alcune facciate di edifici sono rimasti danneggiati. Si parla di danni per diverse centinaia di migliaia di franchi. Gli incidenti hanno avuto inizio una volta terminata la manifestazione dei sindacati. Un centinaio di autonomi - la gran parte con maschere a gas e occhiali scuri - sono sfilati in una dimostrazione non autorizzata. I giovani hanno preso di mira diversi edifici, tra cui in particolare una filiale del Credito svizzero. Un commerciante ? rimasto leggermente ferito mentre cercava di impedire agli scalmanati di danneggiare il suo negozio.

Nei tafferugli sono intervenuti anche estremisti di destra, mentre la forze dell'ordine cercavano di tenere separate le fazioni. Tra i 22 arrestati figurano nove autonomi e 13 skinheads. Gli agenti hanno sequestrato diverse mazze da baseball ai naziskin e oggetti metallici agli estremisti di sinistra.

(Ses/Zn/Adnkronos)