RADIOTRE: IL MALE NELLE TRADIZIONI RELIGIOSE DELL'OCCIDENTE
RADIOTRE: IL MALE NELLE TRADIZIONI RELIGIOSE DELL'OCCIDENTE

Roma, 2 mag. - (Adnkronos) - Se Dio e' buono, perche' esiste il male? E se Dio e' onnipotente, perche' non lo evita? A questi interrogativi e' dedicato il programma di radiotre ''Uomini e profeti'' di domani alle ore 12.

Sulla lettura veterotestamentaria del problema del male interviene Pietro Stefani, mentre Salvatore Natoli affronta il problema dal punto di vista filosofico e ''pagano''. Paolo Ricca parla della risposta a male data da Gesu', infine, Luigi Sartori racconta la sua esperienza pastorale. Il programma, a cura di Gabriella Caramore, si conclude con le letture di alcuni brani scelti tra le opere di Carlo Emilio Gadda e Giacomo Leopardi.

(Com/Pn/Adnkronos)