ELEZIONI: FRIULI CORRE ANCHE ''SOS-ITALIA'', PALADINO CASE CHIUSE
ELEZIONI: FRIULI CORRE ANCHE ''SOS-ITALIA'', PALADINO CASE CHIUSE

Trieste, 4 mag. - (Adnkronos) - Si batte per la riapertura delle case chiuse e qualche tempo ha chiesto perfino la censura di un film dove Paolo Villaggio, nei panni del ragionier Fantozzi, gettava un enorme sasso da un cavalcavia. E' ''SoS-Italia'', che il 14 giugno si presentera' agli elettori del Friuli Venezia Giulia. Alle 20.00 di oggi scade la presentazione dei simboli per le elezioni regionali e molti sono gia' stati depositati, compreso quello del movimento: un cavallo bianco che galoppa verso destra per raggiungere un tricolore.

La direzione della corsa, ovviamente, non e' casuale: ''non abbiamo colori politici -afferma Diego Volpe Pasini, animatore del movimento- ma certo i principali avversari delle nostre battaglie sono i cattocomunisti''. La parola chiave e' ''ordine pubblico'', tra prostitute, zingari ed extra comunitari irregolari. ''Insomma -continua Pasini- qui fanno politica astratta, noi pensiamo ai problemi concreti delle famiglie''.

Come gia' detto, in testa agli obiettivi del movimento c'e' l'abrogazione della legge Merlin: ''il quesito -conclude Pasini- e' gia' stato depositato in Cassazione e a meta' maggio partono i 3 mesi necessari alla raccolta delle firme per il referendum''.

(Ats/Zn/Adnkronos)