ERGASTOLO: TEMPI LUNGHI PER LA DISCUSSIONE ALLA CAMERA
ERGASTOLO: TEMPI LUNGHI PER LA DISCUSSIONE ALLA CAMERA

Roma, 4 mag. (Adnkronos) - Si annunciano tempi lunghi per l'inizio della discussione del ddl sull'abolizione dell'ergastolo in commissione Giustizia della Camera. ''Il nostro programma di lavoro -spiega all'Adnkronos- il presidente Giuliano Pisapia- e' gia' fissato per tutto il trimestre, quindi fino alla pausa estiva. E anche l'aula di Montecitorio ha gia' stabilito il calendario fino a luglio. In ogni caso, devo ancora discuterne con l'ufficio di presidenza della Camera''.

Pisapia si schiera con chi e' favorevole all'abolizione del carcere a vita. Ma, avverte, occorre studiare un intervento che ''non disequilibri il sistema penale''. ''Come sempre -ammonisce- bisogna trovare un punto di equilibrio tra il valore costituzionale del reinserimento e il problema di una adeguata ed effettiva punizione per i reati piu' gravi''.

''Il concetto costituzionale della pena -spiega Pisapia- e', da un lato, quello di punire rispetto al reato commesso e quindi al male fatto; ma, dall'altro, e' anche la possibilita' di costituire un deterrente per la commissione di altri fatti. Tuttavia in concreto -spiega il presidente della commissione Giustizia- l'ergastolo non ha mai avuto efficacia come deterrente ne' per il reinserimento. Per questo, sono favorevole alla sua abolizione''.

(Arc/Pe/Adnkronos)