EURO: GLI INTELLETTUALI ITALIANI, MA DOVE SONO GLI EUROPEI? (3)
EURO: GLI INTELLETTUALI ITALIANI, MA DOVE SONO GLI EUROPEI? (3)

(Adnkronos)- ''Gli europei in senso stretto ancora non esistono. A Bruxelles con l'Euro e'stata gettata una premessa di interesse comune, che da sola non basta alla costruzione dell'Europa''. Ne e' convinto lo storico Lucio Villari, che tuttavia non ha esitato a definire l'accordo degli undici ''una lezione di storia molto bella e molto importante''.

''Un disegno politico folle. Un accordo, che neanche alle fine della seconda guerra mondiale, come paese sconfitto, avremmo mai firmato''. Cosi' invece l'antropologa Ida Magli ha bollato il patto degli undici sull'Euro. ''Siamo -ha commentato- alla farsa della democrazia. E la cosa piu' grave e' che la maggior parte degli italiani non se ne rende conto''. Gli Europei? ''Non esistono -ha aggiunto- che cosa hanno in comune olandesi e italiani? La lingua? La cultura forse? Io dico neanche la piena consapevolezza delle decisioni prese dai nostri governanti''. (segue)

(Iac/As/Adnkronos)