LA FENICE: IMPREGILO RICORRE AL CONSIGLIO DI STATO
LA FENICE: IMPREGILO RICORRE AL CONSIGLIO DI STATO

Milano, 8 mag. (Adnkronos) - Controricorso da parte di Impregilo per la ricostruzione del Teatro La Fenice di Venezia. Dopo che il Tar, nei mesi scorsi, aveva accolto il ricorso presentato dalla tedesca Holzman, il gruppo guidato da Franco Carraro ha deciso cosi' di contrattaccare, aprendo una procedura amministrativa nei confronti del Consiglio di Stato. Ad annunciarlo e' lo stesso Presidente di Impregilo, nel corso di un incontro con la stampa durante il quale sono stati illustrati i risultati societari.

''Dopo la decisione del Consiglio di Stato avevamo dichiarato che non avremmo seguito alcuna via amministrativa ma incoraggiato qualsiasi soluzione per far partire i lavori di ricostruzione della Fenice'' ha precisato Carraro. ''Visto tuttavia che, a distanza di mesi, le cose sembrano non sbloccarsi -ha aggiunto- abbiamo deciso di ricorrere a procedura amministrativa nei confronti dello stesso Consiglio di Stato''.

Se tale ricorso dovesse sortire effetti positivi per Impregilo, ha sottolineato Carraro ''potremmo immediatamente riprendere il cammino interrotto, tenendo tuttavia conto dei mesi perduti''. In pratica, secondo Carraro, se a luglio dovessero essere assegnati i lavori ad Impregilo per la ricostruzione del teatro, questi non potrebbero che terminare nel luglio del 2000''.

(Ros/As/Adnkronos)