DAVID DI DONATELLO: PIERACCIONI RESTA QUASI A SECCO
DAVID DI DONATELLO: PIERACCIONI RESTA QUASI A SECCO

Roma, 9 mag. (Adnkronos) - 12 candidature per 'La vita e' bella', 6 per 'Ovosodo', 4 per 'Aprile', 'Teatro di guerra' e 'La parola amore esiste'. Sono queste le 'sentenze' del 'David di Donatello', il piu' prestigioso premio assegnato dal cinema italiano. Tra le terne di candidati, la sfida tra Nanni Moretti, Paolo Virzi' e Roberto Benigni per il miglior film; Benigni e Virzi' si sfideranno anche nella categoria del miglior regista e dovranno fare i conti con Martone. Anna Bonaiuto, Valeria Bruni Tedeschi e Valeria Golino si contenderanno la palma di migliore attrice protagonista mentre Benigni, Moretti e Silvio Orlando si contenderanno il ruolo di miglior attore; lo stesso Orlando ha ottenuto due candidature per due film diversi (Auguri professore e Aprile).

Due candidature anche per il fonico Tullio Morganti e per il montatore Jacopo Quadri. Quasi a bocca asciutta, Leonardo Pieraccioni, campione di incassi: solo l'attore Massimo Ceccherini e' riuscito a portare a casa una candidatura per 'Fuochi d'articio'. Tra le sorprese, quella rappresentata dai comici Aldo, Giovanni e Giacomo, candidati nella categoria miglior film esordiente. La cerimonia di premiazione del David di Donatello si terra' il 5 luglio prossimo al Teatro delle Vittorie e sara' trasmessa in diretta su Raiuno e su Rai International. (segue)

(Mag/As/Adnkronos)