GIUSTIZIA: DEPUTATI AN, NO A CRITICHE A LEGGE SIMEONE (RIF.354)
GIUSTIZIA: DEPUTATI AN, NO A CRITICHE A LEGGE SIMEONE (RIF.354)

Roma, 13 mag. (Adnkronos) - ''Sfugge all'Anm che, oltre al perseguimento di una finalita' altamente etica, qual e' quella del recupero alla vita sociale del detenuto, la 'legge Simeone' contribuisce ad attenuare quella vera e propria bomba ad orologeria'' che e' costituita dal ''sovraffollamento carcerario''. Cosi' i deputati di An Sergio Cola, Enzo Fragala', Nino Lo Presti e Alberto Simeone replicano alle critiche mosse al provvedimento dall'Associazione magistrati.

Secondo i deputati non viene compresa ''la grande rilevanza che la legge puo' avere per portare in modo qualificante la giustizia italiana in Europa; e' solo un primo passo ma importante''. Su un punto della ''nota dell'Anm'' si esprime ''consenso: la impellente necessita' - conclude il comunicato - di migliorare le strutture giudiziarie, di aumentare il numero dei giudici e del personale ausiliario''.

(Sin/Gs/Adnkronos)