MAFIA: ARRESTATO IL CUGINO DEL BOSS VITO VITALE
MAFIA: ARRESTATO IL CUGINO DEL BOSS VITO VITALE

Palermo, 13 mag. -(Adnkronos)- Nel corso di un'operazione antidroga condotta dalla compagnia dei carabinieri di Partinico, sono stati arrestati due fratelli, Salvatore e Francesco Vincenzo Varvaro, uno cugino acquisito del noto boss mafioso Vito Vitale, l'altro autista del Comune di Palermo, entrambi accusati di spaccio di sostanze stupefacenti.

Le perquisizioni effettuate nell'abitazione dei fratelli Varvaro hanno portato al rinvenimento di due sacchi contententi un chilo di canapa indiana del valore di circa 15 milioni, pronta per essere immessa sul mercato. E quelle condotte su un appezzamento di terreno in uso ai Varvaro hanno permesso di scoprire una vasta piantagione di marijuana celata all'interno di un limoneto: circa 900 piante per un valore complessivo di mezzo miliardo.

(Sin/Pe/Adnkronos)