SCUOLA: ARRIVANO GLI STUDENTI ''TUTOR''
SCUOLA: ARRIVANO GLI STUDENTI ''TUTOR''

Roma, 13 mag. - (Adnkronos) - Approda con successo nella scuola italiana la figura dello ''studente tutor''. Selezionato tra i ragazzi dell'ultimo anno delle secondarie superiori, il 'tutor' ha il difficile compito di interessare e coinvolgere gli studenti piu' giovani in ''progetti di conoscenza ed informazione'' sui temi sociali di maggior rilievo.

Un esperimento con gli 'studenti tutor' ed il progetto ''Stili di vita e salute'' (il cui obiettivo era capire che tipo di conoscenza avessero i ragazzi del secondo anno sui temi dell'alcool, della droga, delle malattie a trasmissione sessuale e dell'Aids) e' stato condotto con successo dall'Istituto tecnico commerciale ''Duca degli Abruzzi'', in collaborazione con l'Universita' ''La Sapienza'' ed il Policlinico Umberto I di Roma, nonche' con alcune strutture sanitarie.

I risultati del progetto-indagine, avviato tre anni orsono, i particolari sulla rivoluzionaria metodica usata da professori, medici e psicologi nonche' i dati analitici della ricerca, sono stati illustrati oggi a Roma, nell'Aula Magna dell'Istituto Duca degli Abruzzi, dal direttore sanitario del Policlinico Umberto I, prof. Gianfranco Tarsitani, dal preside dell'Istituto, Maria Francesca Montana e dagli insegnati e studenti che hanno partecipato all'importante inizitiva. (segue)

(Zad/As/Adnkronos)