ADR: CONFEDERALI, FALSE NOTIZIE FAVORISCONO SMEMBRAMENTO
ADR: CONFEDERALI, FALSE NOTIZIE FAVORISCONO SMEMBRAMENTO

Roma, 13 mag. (Adnkronos)- ''Con notizie false e pretestuose, si sta cercando di favorire lo smembramento della societa' Adr con il conseguente scadimento dello scalo romano''. E' quanto sostengono le segreterie di base Cgil, Cisl e Uil di Aeroporti di Roma commentando notizie apparse su organi di stampa, diffuse dall'Aduc, relativi ai servizi aeroportuali.

''Disconosciamo questa associazione in quanto non ha ritenuto opportuno prendere i contatti e le informazioni con i canali istituzionali e sociali, quali le aziende e le organizzazioni confederali. Pertanto tutto questo induce il sospetto e la preoccupazione -affermano i sindacati- che tale disinformazione sia alimentata e voluta da fonti che hanno interesse a screditare i lavoratori, la societa' Adr e l'aeroporto di Fiumicino per raggiungere fini di altra natura''.

''Diamo immediata disponibilita' per un confronto a qualsiasisi riconosciuta associazione a difesa degli utenti interessata a constatare la reale situazione dello scalo romano attraverso obiettive e veritiere informazioni''. Le organizzazioni sindacali si riservano, quindi, ''qualsiasi iniziativa a tutela della dignita' e professionalita' dei lavoratori rappresentati, nell'interesse dello sviluppo di Fiumicino come condizione per la difesa e per la crescita dell'occupazione sia nell'ambito aeroportuale che nella regione''.

(Sec/Pe/Adnkronos)