APPALTI PUBBLICI: EMILIA ROMAGNA PRESENTA RAPPORTO SITOP '97
APPALTI PUBBLICI: EMILIA ROMAGNA PRESENTA RAPPORTO SITOP '97

Milano, 13 mag. (Adnkronos)- Calano nel '97 i bandi di gara ma crescono le aggiudicazioni di appalti pubblici assegnati ad imprese extraregionali, con un valore superiore alla media regionale. Sono i risultati del Rapporto Sitop (Sistema Informativo Telematico Opere Pubbliche) sulle opere pubbliche in Emilia Romagna, realizzato dal Centro Servizi Quasco per la Regione, presentato oggi a Bologna.

Entrando nei dettagli del rapporto, emerge che supera l'importo complessivo e segna una flessione del 40% rispetto al '96 mentre il numero delle gare cala in modo piu' contenuto, del 2,7%. In diminuzione, di conseguenza, l'importo medio per appalto che risulta essere 827 mln contro 1,4 mld registrato nel '96. Occorre tenere presente che il '96 e' stato un anno particolarmente favorevole per il settore bolognese, dovuto in parte alla concomitanza di diverse gare di eccezionale importo. Tra queste, in particolare, la gara di importo a base d'asta di 117 mld bandita dalla societa' Autostrade Concessioni costruzioni spa, relativa ai lavori del terzo tratto dell'autostrada Mi-Na, nei pressi di Pian del Voglio. (Segue)

(Red/Lr-Pe/Adnkronos)