BORSA: MATTINATA POSITIVA, OCCHI SU BANCARI
BORSA: MATTINATA POSITIVA, OCCHI SU BANCARI

Milano, 13 mag.(Adnkronos)- Ha trascorso tutta la mattinata in terreno positivo Piazza Affari, in linea con le altre Borse europee, grazie anche alla chiusura positiva di Wall Street. Sulla nostra Borsa non sembra pesare l'influenza dei mercati asiatici negativi, mentre resta forte l'attesa per i dati Usa sulle vendite al dettaglio e i prezzi alla produzione che verranno diffusi alle 14,30.

Alle 13,45 gli indici si trovano in pratica sui livelli massimi, entrambi in rialzo dello 0,70%, il Mibtel a quota 24.515 e il Mib 30 a 35.420. Migliore il Midex che guadagna l'1% e anche il Future di Borsa che e' tornato sopra i 35 mila punti. Nel listino ancora molta attenzione per i bancari: San Paolo Torino ed Imi continuano a risentire positivamente dell'incontro di ieri vertici-analisti e sono in forma brillante: Imi sale del 2,45%, San Paolo To del 2,66%.

Quanto alle voci di accordo tra Banca Roma e Comit, dopo le indiscrezioni di stampa sugli advisor, e' Comit ad avere la meglio: sale infatti del 2,01% a 10.150, mentre Banca Roma e' in linea col mercato (+0,67% a 3.705). Quest'ultima scambiatissima. Dei titoli guida in luce ieri prosegue l'ottimo trend si Saipem che aggiunge un nuovo rialzo del 2,66%, superata tra gli industriali solo da Olivetti che oggi si risveglia prepotentemente. Il titolo di Ivrea guadagna il 3,22% ed e' in testa agli scambi con quasi 42 mln di pezzi scambiati. In casa Compart oggi migliora Montedison che sale del 2,07%, mentre Compart limita il rialzo allo 0,27%. Dei telefonici lievemente negativa Telecom Italia (-0,14%). (segue)

(Plu/Lr/Adnkronos)