RAI: RIPRENDE LA ''VIA DELLA MUSICA'' (2)
RAI: RIPRENDE LA ''VIA DELLA MUSICA'' (2)

(Adnkronos) - ''E' una grande iniziativa culturale -ha dichiarato il Presidente della Rai Roberto Zaccaria- che esalta le possibilita' tecnologiche del mezzo televisivo, ma anche le capacita' professionali degli operatori del servizio Pubblico. Vogliamo fare una grande televisione capace di creare eventi, di trasmettere cultura attraverso le emozioni, di raggiungere un grande pubblico con spettacoli di qualita'. Dietro la nostra decisione c'e' anche la scelta strategica di ripresentarci sul mercato mondiale come produttori di una Tv innovativa, che sappia coniugare diversi linguaggi per offrire un prodotto con il marchio Italia, in grado di affermarsi in tutto il mondo''.

''La firma di questo contratto -ha commentato Andrea Andermann- cancella le sofferenze per ''La Via della Musica'', sospesa in passato con forti polemiche sulla stampa e in Commissione Parlamentare di Vigilanza, che hanno visto scendere in campo anche il M^ Zubin Mehta e Placido Domingo a difesa del progetto. Dopo aver attraversato un buco nero ora siamo tornati a riveder le stelle. Grazie ai nuovi vertici si riprende un discorso audiovisivo che ha saputo rielaborare con ''Tosca nei luoghi e nelle ore di Tosca'', il primo ''film in diretta', il melodramma, che l'Italia ha inventato, amalgamando vari linguaggi per fare della televisione''.

(Spe/Zn/Adnkronos)