BOXE: GIOVANNI PARISI ANNUNCIA IL RITIRO
BOXE: GIOVANNI PARISI ANNUNCIA IL RITIRO

Pesaro, 30 mag. (Adnkronos) - Dopo i fischi di ieri sera Giovanni Parisi ha detto basta. Il pugile italiano, sconfitto a Pesaro per il titolo mondiale superleggeri Wbo da Carlos Gonzales, ha deciso di abbandonare definitivamente l'attivita'. Questa, secondo il boxer azzurro, ''e' una decisione definitiva, senza possibilita' di ripensamento''. Parisi nella sua carriera ha conquistato la medaglia d'oro nei pesi piuma alle Olimpiadi di Seul del 1988 ed il titolo mondiale dei leggeri e dei superleggeri Wbo. ''La verita' -ha detto- e' che non ho piu' voglia di sacrificarmi per il pugilato, non ho piu' voglia di soffrire sul ring''. Al termine dell'incontro di ieri sera Parisi aveva ventilato la possibilita' dell'addio. ''Ho moglie e figli -aveva detto- ed io ho preso troppi pugni, e' un brutto segnale e forse e' il caso di smettere''.

(Stg/Gs/Adnkronos)