CALCIO: AMICHEVOLE FRA CAMPIONI MONDIALI '92 E SQUADRA FIAT
CALCIO: AMICHEVOLE FRA CAMPIONI MONDIALI '92 E SQUADRA FIAT

Torino, 30 mag. (Adnkronos) - Tifo delle grandi occasioni oggi pomeriggio al Parco Ruffini di Torino. A scontrarsi sul campo di calcio la squadra Fiat che ha vinto il ''Primo Trofeo Giovanni Alberto Agnelli'' e la 'mitica' Nazionale italiana che ha conquistato i mondiali del '92. In campo, fra gli altri, Stefano Tacconi, Marco Tardelli, Franco Causio, Bruno Conti e Riccardo Scirea, figlio di Gaetano, scomparso in un incidente stradale. L'incontro si e' concluso tre a uno a favore dei campioni del '92.

A tifare per i colori di casa l'amministratore delegato di Fiat Auto, Roberto Testore, che fra un gol di Altobelli e uno di Baresi ha osservato: ''questa manifestazione e' un momento di incontro simpatico che mette in luce uno spirito che vorremmo ci fosse spesso, anche perche' conferma lo spirito di squadra che caratterizza la Fiat. E' vero -ha aggiunto Testore- che dobbiamo fare auto belle e di qualita', ma l'auto e' anche divertimento. Per questo ogni tanto intorno all'auto ci si deve pure divertire''.

L'incontro di questo pomeriggio e' stata una sorta di premio per i vincitori del primo Trofeo dedicato alla memoria di Giovanni Alberto Agnelli, prematuramente scomparso nel dicembre scorso. La finalissima del Trofeo si era disputata a Torino lo scorso 23 maggio ed era stata vinta dai concessionari dell'area di Padova che avevano battuto i colleghi di Pescara ai calci di rigore. Al Trofeo, patrocinato dalla Uisp, hanno partecipato 468 giocatori, 18 squadre, rappresentanti i concessionari Fiat di altrettante citta' italiane da Bari a Bologna, da Palermo a Firenze, da Catania a Genova.

All'incontro hanno assistito circa 3 mila spettatori. Al termine l'amministratore delegato di Fiat Auto, Roberto Testore, ha consegnato una coppa in argento ai vincitori del Trofeo in memoria di Giovanni Alberto Agnelli.

(Red/Pe/Adnkronos)