KOSSOVO: ACNUR, GLI SCONTRI SI ESTENDONO
KOSSOVO: ACNUR, GLI SCONTRI SI ESTENDONO

Ginevra, 4 giu. - (Adnkronos/Dpa) - Gli scontri in Kossovo si stanno estendendo alla parte orientale della provincia meridionale serba. L'allarme giunge dall'Acnur, Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, che non ha escluso la possibilita' di una cooperazione con la Nato per gestire l'emergenza profughi.

''Sembra che il conflitto si stia estendendo verso est, in direzione di Orahovac'', ha dichiarato oggi a Ginevra la portavoce Maki Shinohara. Se il numero degli sfollati dovesse aumentare, ha aggiunto, potrebbe essere presa in considerazione l'ipotesi di una cooperazione con la Nato. ''Questa potrebbe garantire la percorribilita' delle strade seguite dai nostri convogli'', quelli che portano gli aiuti via Albania. L'Acnur e' d'altra parte gia' in contatto con la Nato, ha fatto sapere la portavoce. (segue)

(Ses/Zn/Adnkronos)