GERMANIA: STABILE LA SPD, SALGONO VERDI E CDU/CSU
GERMANIA: STABILE LA SPD, SALGONO VERDI E CDU/CSU

Amburgo, 6 giu. (Adnkronos/Dpa) - A quattro mesi dalle elezioni generali in Germania, l'opposizione tedesca continua a mantenere il vantaggio nei confronti dei partiti di governo Cdu/Csu, che pure guadagnano un punto percentuale nei consensi rispetto ai sondaggi del mese scorso.

L'inchiesta condotta da 'Infraqtest dimap' i cui dati sono stati diffusi oggi dai mezzi di informazione tedeschi danno la Spd al 44 per cento dei voti, come un mese fa, i Verdi - possibili partner dei socialdemocratici in una futura coalizione di governo - al sette per cento, con un punto in piu' rispetto al mese scorso, la Cdu-Csu al 35 per cento, pari ad un punto percentuale in piu'.

Perde un punto la Fdp - nel governo con Kohl dal 1982 - che pero' si attesta sempre sul cinque per cento necessario ad entrare in parlamento. Scendono anche i postcomunisti del Pds, eredi della Sed, forti negli stati della parte orientale della Germania, che si attestano al quattro per cento, come i partiti di estrema destra.

(Ses/Gs/Adnkronos)