KOSSOVO: I POLIZIOTTI SERBI SI DANNO MALATI
KOSSOVO: I POLIZIOTTI SERBI SI DANNO MALATI

Belgrado, 6 giu. - (Adnkronos/Dpa) - Sono sempre piu' numerosi gli agenti di polizia serbi che si rifiutano di partire per la provincia meridionale del Kossovo. Lo scrive oggi la stampa serba precisando che oltre cento agenti sono gia' stati licenziati per questo motivo a Belgrado e Kragujevac. Altri hanno rinunciato volontariamente al posto, pur di non partire. Il ministero degli Interni di Belgrado, rende noto il 'Dnevi telegraf' ha anche istituito un'apposita commissione per indagare sugli agenti che si danno malati, ed appurare se le patologie denunciate sono reali. Negli scontri con gli albanesi del Kossovo, almeno 20 agenti di polizia serbi hanno perso la vita la settimana scorsa, 60 sono rimasti feriti.

(Ses/Zn/Adnkronos)