KOSSOVO: ''UN CAMPO DI PRIGIONIA A DECANI''
KOSSOVO: ''UN CAMPO DI PRIGIONIA A DECANI''

Rozaj, 6 giu. - (Adnkronos/Dpa) - La polizia speciale serba avrebbe istituito un campo di prigionia a Decani, in Kossovo. A denunciarlo sono stati rifugiati albanesi che hanno trovato riparo in Montenegro. ''Sappiamo - ha detto un uomo di Prilep, presso Decani, fuggito con la sua famiglia nei pressi della citta' montenegrina di frontiera di Rozaj - che gente di origine albanese viene deportata nel lager'', dove sarebbero rinchiusi tra i 200 ed i 500 prigionieri.

(Ses/Zn/Adnkronos)