IL GIORNO DEI FATTI: 8 GIU 632 - MAOMETTO IL PROFETA
IL GIORNO DEI FATTI: 8 GIU 632 - MAOMETTO IL PROFETA

Roma, 6 giu. -(Adnkronos)- Nato a La Mecca il 20 aprile 570, il profeta Maometto fondo', dopo il matrimonio con la ricca vedova Kadigia, la religione musulmana, componendo il Corano, la Bibbia dell'Islam, sotto la dettatura dell'arcangelo Gabriele. Mori' a Medina l'8 giugno del 632.

(Ast/Zn/Adnkronos)