CONVEGNI: A R.EMILIA - 'DANZA, ALIMENTAZIONE E MASS MEDIA' (2)
CONVEGNI: A R.EMILIA - 'DANZA, ALIMENTAZIONE E MASS MEDIA' (2)

(Adnkronos) - Fissato per sabato 13 giugno questo convegno che si svolgera' presso la Sala degli Specchi del Teatro Valli si e' costituito proprio in collaborazione fra il Consorzio I Teatri e il Centro Regionale della Danza con il sostegno del pool di aziende che ha accompagnato tutta la stagione di Danza con un atteggiamento propositivo, per una riflessione e un ascolto di esperienze e testimonianze focalizzate sul tema del corpo, con una tavola rotonda dedicata al rapporto fra i media e la danza per concludersi poi con una performance in cui Aterballetto fara' gli onori di casa con le piu' recenti creazioni nel neo direttore artistico Mauro Bigonzetti.

Da una riflessione filosofica sul tema, in apertura dei lavori (Ugo Volli, docente di filosofia del linguaggio all'Universita' di Bologna) ad un approfondimento sulla alimentazione e sulle sue patologie (Vincenzo Russo, Universita' di Bologna - Italo Portioli, responsabile scientifico dell'Ospedale S. Maria Nuova di Reggio Emilia), il discorso si specifica poi sul corpo del danzatore come esempio dell'armonia e della perfezione espressiva e comunicativa di questa ''macchina''.

In questo senso l'intervento di Anna Maria Prina (direttrice della Scuola di ballo del Teatro alla Scala) sul danzatore e il suo rapporto con una dieta adeguata, anticipa una riflessione sugli Stili del corpo nella danza (Marinella Guatterini, critico e docente di estetica della danza), mentre l'intervento successivo, Potenza spettacolare del corpo danzante di Elisa Vaccarino, introduce al terzo nucleo di riflessione quello legato ai media e alla visibilita' del corpo e della danza nei veicoli di comunicazione di massa, di cui un esempio illuminante sara' la testimonianza di Didier Coirint, direttore della comunicazione della Biennale di danza di Lione, nell'intervento ''Il rapporto con i media e gli sponsor di un grande festival internazionale''. (segue)

(Com/Pe/Adnkronos)