CRIMINALITA': GDF SGOMINA ORGANIZZAZIONE, 18 ARRESTI
CRIMINALITA': GDF SGOMINA ORGANIZZAZIONE, 18 ARRESTI

Torino, 11 giu. - (Adnkronos) - Dopo due anni di indagini, gli uomini della Guardia di Finanza di Torino hanno sgominato un'organizzazione criminale dedita al traffico di droga, armi e alla prostituzione, con ramificazioni in Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna. 'Base' dell'organizzazione, la zona di Pristina, nella ex Jugoslavia, dalla quale operava il capo. Denunciate 46 persone: di queste, 18 sono state arrestate e altre quattro colpite da mandato di cattura internazionale. Sequestrati 24 kg di eroina, un kg di cocaina e un altro di marijuana, 10 autovetture, un computer, 13 cellulari, uno scooter e valuta per oltre 260 milioni di lire. Le indagini, coordinate prima dalla Procura di Torino e poi estese anche alla Dda di Milano, hanno interessato buona parte del nord e del centro Italia.

Gli uomini delle Fiamme Gialle hanno accertato che l'organizzazione criminale curava, in particolare, grosse partite di armi e droga provenienti da Paesi dell'Est ed immesse in Italia. E controllava anche il mercato della prostituzione, fornendo le ''piazze'' di Torino e Milano. Alle indagini dei finanzieri del Goa e del Nucleo regionale di Torino hanno collaborato gli organi collaterali ungheresi, slovacchi e boemi.

(Sin/Zn/Adnkronos)