CASTELGARDEN: UTILE NETTO '97 IN CRESCITA DEL 35%
CASTELGARDEN: UTILE NETTO '97 IN CRESCITA DEL 35%

Milano, 11 giu. - (Adnkronos) - Castelgarden, azienda produttrice di macchine per il giardinaggio, che a breve varchera' la soglia di Piazza Affari e la cui Opvs prendera' il via il prossimo 18 giugno, chiudera' l'esercizio '97 (il prossimo 31 agosto), con un fatturato di 320-330 mld e un utile netto in crescita del 35 %. Al 31 maggio scorso il fatturato era di 295 mld, mentre gli ordini e le opzioni erano pari a 338 mld. I dati sono stati resi noti oggi dall'amministratore delegato della societa, Maurizio Ferrari, durante un incontro con la stampa.

L' Offerta Globale riguarda complessivamente 20 mln di azioni ordinarie Castelgarden - pari al 57% del capitale risultante al termine dell'operazione - del valore nominale di mille lire. Di queste, un minimo di 6 mln di azioni sono destinate, tramite Opvs, al pubblico dei risparmiatori italiani, mentre la restante parte di 14 mln di azioni e' riservata al collocamento privato agli investitori istituzionali italiani ed esteri.

Spiegando i termini dell'operazione, l'ad di Castelgarden, Maurizio Ferrari, ha precisato che ''con la green shore andra' in Borsa il 63% del capitale''.

(Red/Pn/Adnkronos)