FINANZE: SALFI CRITICA CONSIGLIO STATO SU BLOCCO PROMOZIONI
FINANZE: SALFI CRITICA CONSIGLIO STATO SU BLOCCO PROMOZIONI

Roma 11 giu. (Adnkronos)- La decisione del Consiglio di Stato di bloccare 10.000 promozioni al ministero delle Finanze non e' piaciuta al Salfi, il sindacato autonomo dei lavoratori finanziari, che si appella alla Corte Costituzionale affinche' respinga ''l'arcaica sentenza''.

''Il Consiglio di Stato con questa decisione -sottolinea un comunicato del Salfi- si manifesta una conservatrice istituzione, cui manca il senso del divenire pratico dell'esigenza e della economicita' dell'attivita' di controllo ed accertamento. L'ordinanza -aggiunge- non riconosce decenni di mansioni superiori svolte dimostrando cosi mancanza di cognizione delle effettive situazioni dle ministero delle Finanze''.

(Sec/Pe/Adnkronos)