OCCUPAZIONE: MUSI (UIL) SIAMO ANCORA INSODDISFATTI
OCCUPAZIONE: MUSI (UIL) SIAMO ANCORA INSODDISFATTI

Roma, 11 giu. (Adnkronos) - ''I sindacati sono ancora insoddisfatti della politica economica del governo contro la disoccupazione al Sud: abbiamo ascoltato le parole del presidente Prodi sulla ripresa produttiva del Meridione ma non c'e' ancora corrispondenza tra l'impegno del'esecutivo sul fronte degli investimenti e degli incentivi al Mezzogiorno e il ritorno dal punto di vista occupazionale''.

A sottolinearlo e' il vice segretario generale della Uil Adriano Musi uscendo da palazzo Chigi al termine del 'tavolo a quattro' tra governo, Confindustria, sindacati e amministratori locali sui temi dell'occupazione nel Mezzogiorno.

''Prodi -ha detto Musi- ha fatto un quadro macroeconomico dimostrando come l'economia meridionale abbia fatto dei passi importanti nel corso degli anni, ma purtroppo il dato vero e' che le convenienze economiche elencate dl presidente del consiglio per investire al sud non sono ancora state tradotte in maggiore occupazione''.

(Vam/Pe/Adnkronos)