TIR: UGGE', STRUMENTALE BLOCCO ECOLOGISTI (RIF.N.259)
TIR: UGGE', STRUMENTALE BLOCCO ECOLOGISTI (RIF.N.259)

Milano, 11 giu. -(Adnkronos)- ''La scelta di impedire la libera circolazione delle merci attuata dalle popolazioni del Transit Forum Austria Tirolo non risponde a nessuna logica ambientale ma a mera volonta' di difendere interessi, seppur comprensibili, non compatibili con le leggi del mercato europeo''. Cosi' il segretario della Fai, Federazione autotrasportatori italiani, Paolo Ugge' commenta le iniziative degli ecologisti sul Brennero. ''Abbiamo gia' chiesto al Governo precise iniziative per impedire che un Paese che ha deciso di accettare le regole del mercato europeo della circolazione tolleri queste iniziative'' prosegue Ugge' che ricorda come ''gia' nel passato l'autotrasporto italiano ha dovuto subire iniziative economiche fatte passare per battaglie ecologiche dal governo austriaco''.

(Red/Zn/Adnkronos)