FRANCIA 98: DANIMARCA-SUDAFRICA 1-1, TRE ESPULSI
FRANCIA 98: DANIMARCA-SUDAFRICA 1-1, TRE ESPULSI

Tolosa, 18 giu. (Adnkronos)- Due gol, tre pali, tre espulsioni, sette ammonizioni, un arbitro troppo protagonista. Questo schematicamente il risultato del confronto Danimarca-Sudafrica terminato 1-1. I danesi, superiori tatticamente ai 'bafana bafana', controllano bene i male organizzati sudafricani che subiscono la rete del vantaggio danese al 13esimo minuto. Cross di Brian Laudrup e inzuccata vincente di Nielsen. Biancorossi sempre avanti e per poco un errore del portiere Vonk regala il 2-0 alla Danimarca che colpisce il palo direttamente su calcio d'angolo con Jorgensen. Il Sudafrica si scuote e manca con Mkhalele, che cicca clamorosamente il pallone davanti alla porta, una occasione d'oro. Delusione anche per i danesi con il tiro di Sand che si infrange sul palo.

Nel secondo tempo il Sudafrica carica testa bassa ed alza il ritmo. Al settimo minuto scambio Moshoeu-Bartlet, tacco di quest'ultimo a liberare McCharty che beffa Schmeichel sotto le gambe segnando l'1-1. Poi diventa protagonista l'arbitro colombiano John Jairo Toro Rendon che distribuira' a fine gara dieci cartellini tra rossi e gialli. La Danimarca chiude la partita in affanno e in nove contro dieci, mentre al 46esimo il tiro del sudafricano Fortune si stampa sulla traversa. Fortune di nome ma non di fatto.

(Rip/Pe/Adnkronos)