EUTANASIA: PAGANO (REGIONE SICILIANA) CONTESTA BINDI
EUTANASIA: PAGANO (REGIONE SICILIANA) CONTESTA BINDI

Roma, 23 giu. (Adnkronos)- ''Le affermazioni del Ministro Bindi'' afferma l'on Alessandro Pagano componente della Commissione Legislativa Sanita' all'Assemblea Regionale Siciliana, commentando le affermazioni del ministro della Sanita' sul caso di eutanasia della maestra di Monza ''mi sorprendono e mi addolorano''.

''I toni usati e l'ambiguita' certo non casuale delle parole, infatti, parrebbero voler confermare l'avallo all'eutanasia. La Bindi -aggiunge- non puo' dire che oggi il problema da porsi da un punto di vista legislativo e' quello di disciplinare i casi di morte. Il Ministro Bindi, leader del Ppi, partito che dice di ispirarsi ai valori cristiani ma che poi si comporta in tema di morale sempre al contrario della dottrina sociale della chiesa, dimentica che il sopprimere una vita e' sempre un omicidio. Inquietante -conclude- risulta pertanto il suo messaggio lanciato alla Nazione, e da qui la nostra immediata richiesta di chiarimento al fine di comprendere le reali posizioni dei popolari in materia di vita''.

(Sin/Pe/Adnkronos)