MATURITA': LE MARCHE LA REGIONE PIU' ''SECCHIONA''
MATURITA': LE MARCHE LA REGIONE PIU' ''SECCHIONA''

Roma, 23 mag. - (Adnkronos) - Sono le Marche la regione piu' ''secchiona''. Lo scorso anno, infatti, la regione ha fatto registrare la piu' alta percentuale di studenti maturi. Ben il 97,6 per cento dei candidati alla maturita' hanno infatti superato, piu' o meno brillantemente, la prova, contro la media nazionale del 95,7.

Un ottimo secondo posto, sempre al di sopra della media nazionale, se lo aggiudica l'Umbria con il 97,2 per cento di maturi. Sono ben 12, comunque, le regioni che si collocano al di sopra della media nazionale. Accanto alle prime due troviamo in ordine: Liguria ed Emilia Romagna con il 96,9 per cento, Piemonte e Lombardia con il 96,7 per cento, il Molise con il 96,6 per cento, Veneto e Sardegna con il 96,2, la Campania e la Puglia con il 95,9 e Abruzzo e Friuli Venezia Giulia con il 95,8.

Praticamente in media la Toscana con il 95,6 per cento di maturi, seguita da Trentino e Basilicata rispettivamente con il 95,2 e il 95,1 per cento. Terz'ultima in classifica il Lazio con il 94,7 per cento di studenti che hanno superato la fatidica prova mentre la Calabria raggiunge il 93,5 per cento. La ''maglia nera'' spetta infine alla Sicilia dove ''solo'' il 92,5 per cento dei candidati alla maturita' e' stato promosso.

(Ste/Zn/Adnkronos)