CSM: IL PRETORE MADARO IN ASPETTATIVA 'PER MOTIVI ELETTORALI'
CSM: IL PRETORE MADARO IN ASPETTATIVA 'PER MOTIVI ELETTORALI'

Roma, 24 giu. - (Adnkronos) - Va in aspettativa il pretore di Maglie Carlo Madaro. Il magistrato, diventato noto per il caso Di Bella, ha chiesto e ottenuto dal Csm il ''collocamento in aspettativa per motivi elettorali''. Madaro 'aspira' a candidarsi alle suppletive che si svolgeranno nel collegio Lecce-Surbo-San Cesareo il prossimo novembre per eleggere il nuovo deputato che prendera' il posto lasciato libero da Adriana Poli Bortone, eletta di recente sindaco di Lecce. Ufficialmente, pero', la sua candidatura non e' stata ufficializzata ancora da alcun partito. Madaro, quindi, e' in aspettativa dal 30 maggio scorso fino ''alla scadenza del termine per la presentazione delle candidature'': nel caso in cui la sua candidatura verra' accettata, l'aspettativa sara' prolungata fino ''alla proclamazione dei risultati della consultazione elettorale''.

(Arc/Zn/Adnkronos)