FI: NUOVO COMITATO DI PRESIDENZA: 33 COMPONENTI PIU' BERLUSCONI
FI: NUOVO COMITATO DI PRESIDENZA: 33 COMPONENTI PIU' BERLUSCONI

Roma, 24 giu. (Adnkronos)- Forza Italia ha completato oggi la composizione del suo vertice. Con la prima riunione del nuovo Comitato di presidenza dopo il congresso, sono stati definiti gli incarichi di settore e sono stati nominati i sei componenti del Comitato da parte di Berlusconi, cosi' come prevede lo statuto del partito.

Il Comitato di presidenza risulta cosi' composta da 33 membri piu' Berlusconi. Si tratta dei sei eletti dal congresso (Maria Teresa Armosino, Maurizio Bernardo, Donato Bruno, Filippo Cingolani, Franco Frattini e Gianni Pilo), di Niccolo' Querci (segretario della conferenza dei coordinatori regionali), dei sei nominati del presidente del partito (Filippo Mancuso, Antonio Martino, Antonio Marzano, Marcello Pera, Giulio Tremonti e Giuliano Urbani) dei capigruppo a Camera, Senato e Parlamento europeo (Beppe Pisanu, Enrico La Loggia e Claudio Azzolini), dei tre vicepresidenti di assemblea (Alfredo Biondi per la Camera, Domenico Contestabile per il Senato e Guido Podesta' per il Parlamento europeo), dei tre presidenti di Regione (Giancarlo Galan per il Piemonte, Enzo Ghigo per il Veneto e Giuseppe Nistico' per la Calabria) e del responsabile del movimento giovanile, Andrea Di Teodoro.

Del Comitato, infine, faranno parte anche dieci responsabili di settore: Claudio Scajola (coordinatore dell'organizzazione e coordinatore dei settori), Gianni Baget Bozzo (formazione), Massimo Maria Berruti (controllo degli obiettivi), Paolo Bonaiuti (comunicazione e immagine), Renato Brunetta (programma), Raffaele Costa (difensore civico), Rocco Crimi (dipartimenti), Giovanni Dell'Elce (amministrazione), Alberto Michelini (volontariato no profit), Mario Valducci (enti locali).

(Rao/Gs/Adnkronos)