GOVERNO: D'ALEMA, PRODI HA CHIARITO GLI EQUIVOCI (2)
GOVERNO: D'ALEMA, PRODI HA CHIARITO GLI EQUIVOCI (2)

(Adnkronos) - ''Abbiamo apprezzato l'intervista del presidente del Consiglio -ha detto il leader della Quercia scendendo in sala stampa in una pausa del coordinamento politico in svolgimento a Botteghe Oscure- che chiarisce gli elementi di equivoco che si erano verificati in seguito al voto di ieri. Non nel senso che ci fosse la volonta' di avere un'altra maggioranza, ma nel senso che la differenziazione di voto tra le opposizioni abbia creato la sensazione di una situazione non chiara''.

''Un conto -ha proseguito- e' un voto di larga convergenza, un'altra cosa e' che un segmento politico dell'opposizione si sia sostituito ad un segmento della maggioranza''. Questo e' avvenuto ''anche per responsabilita' del Polo che avrebbe dovuto votare a favore come aveva fatto in commissione e al Senato, anziche' far prevalere ragioni di tattica politica al merito del provvedimento. Le dichiarazioni del presidente del Consiglio, che confermano la maggioranza scaturita dal voto del 21 aprile, mi sembra siano utili, facciano chiarezza e costituiscano la premessa per una verifica seria, di cui anche noi sentiamo la necessita'''.

Un atto che dovra' valutare ''se ci sono le condizioni per andare avanti in modo utile. Anzi, per aprire quella nuova fase di rilancio dell'azione di governo e della maggioranza. In tal senso il nostro impegno non manchera'. Il nostro impegno e il nostro sostegno leale al governo non sono mai mancati''. (segue)

(Ruf/Gs/Adnkronos)