AIDS: AN, ''DIFFONDERE FOTO DEL FALSO MANAGER ARRESTATO''
AIDS: AN, ''DIFFONDERE FOTO DEL FALSO MANAGER ARRESTATO''

Roma, 25 giu. (Adnkronos) - ''E' doverosa la diffusione della foto del falso manager arrestato ieri a Milano per aver usato violenza sessuale nei confronti di donne adescate con il miraggio di un posto di lavoro, pur sapendo di poterle contagiare, essendo malato di Aids conclamato. Una misura di informazione e tutela per tutte le donne, forse anche piu' di un centinaio, che sono state costrette con la violenza o il ricatto ad avere rapporti con l'imputato. Se, infatti, fosse stata arrestata una qualsiasi altra persona con le medesime imputazioni di violenza sessuale e omicidio colposo, il commissariato avrebbe dato le foto segnaletiche a tutti gli organi di informazione. Ricordiamo il caso del serial killer Donato Bilancia. Perche' quindi, per il falso manager si chiede a gran voce di mantenere l'anonimato?''

A chiederlo e' il sen. Ettore Bucciero, capogruppo di Alleanza Nazionale nella commissione Giustizia di Palazzo Madama, che in merito alal vicenda ha presentato un'interrogazione al ministro Napolitano.

(Com/Gs/Adnkronos)