EDITORIA: FIEG, CIANCIO SANFILIPPO CONFERMATO PRESIDENTE (2)
EDITORIA: FIEG, CIANCIO SANFILIPPO CONFERMATO PRESIDENTE (2)

(Adnkronos) - Nella sua relazione all'assemblea generale della Fieg il presidente Mario Ciancio Sanfilippo ha sottolineato il clima di indifferenza, se non di ostilita', che caratterizza l'atteggiamento di molta parte del mondo politico verso la carta stampata e gli editori in particolare. ''Ogni settore politico -ha detto Ciancio- interpreta l'indipendenza dei giornali come indipendenza dagli altri ma non da se stesso. Ed e' cosi' che gli uni e gli altri si trovano poi d'accordo nel denunciare che i giornali sono 'di parte' anche se la contemporaneita' di questa critica da opposti schieramenti ne annulla la fondatezza. Non ci sarebbe motivo di grande preoccupazione, se non fosse poi che dagli stessi settori politici deriva lo scioglimento di nodi che soffocano, o almeno minacciano, lo sviluppo dell'informazione e che l'avversione si puo' quindi concretamente tradurre in danno''.

''Dall'andamento delle diverse proposte di legge che riguardano il settore editoriale sembra emergere -ha detto Ciancio- che la liberta' di stampa, nella versione italiana, sembra passare per la riduzione della liberta' degli editori''. Sulla situazione complessiva del settore Ciancio ha sottolineato come sembra essersi finalmente arrestato il calo diffusionale nell'ambito dei quotidiani e che anche nel campo dei periodici la diffusione complessiva e' aumentata grazie all'aumento del numero delle testate e delle uscite. Il mercato e' ancora caratterizzato da una scarsa vivacita', ma quantomeno si iniziano a vedere segni, anche se modesti di ripresa. (segue)

(Sin/Zn/Adnkronos)