IMMIGRATI: I GIOVANI, SONO TROPPI MA MOLTI LI HANNO PER AMICI (2)
IMMIGRATI: I GIOVANI, SONO TROPPI MA MOLTI LI HANNO PER AMICI (2)

(Adnkronos)- Nonostante la tendenza ad una maggiore apertura, soprattutto delle ragazze, sono ancora molti i giovani che identificano gli immigrati con i ''lavavetri'' i ''vu cumpra''' o con altri stereotipi. L'indagine prevedeva infatti una domanda con 21 possibilita' di risposta per associazione al termine immigrato, accorpando i temini positivi e quelli negativi e' risultato che il 31% dei ragazzi usa termini non collegati a stereotipi, il 17,6 % usa termini negativi come ''ladro'', ''sporco'', ''negro''. ''vagabondo''. Quasi il 42 % pero' associa la figura dell'immigrato ai piu' negativi stereotipi: da ''lavavetri'' a ''marocchino'', da ''africano'' a ''zingaro''.

Ben il 93 % del campione afferma che gli immigrati hanno problemi a vivere in Italia ma solo il 26 per cento annovera tra le difficolta' il razzismo. Vi e' quindi il 78 % del campione che afferma che uscirebbe con un ragazzo/a immigrato e, di questi, ben il 70 % lo farebbe solo ''per fare amicizia''. Del 22 per cento dei no, la risposta prevalente e' per ''indifferenza'' al 49 %, ''per disprezzo'' al 17 % e ''per le malattie'' al 16 %.

Anche se il 67% del campione non ha mai pensato di avere relazioni sessuali con ragazzi o ragazze immigrati, ben il 59 per cento sarebbe propenso al matrimonio.

(Ste/Pe/Adnkronos)