MOTORINI: CENSIS, ITALIANI POPOLO DI ''CENTAURI'' (2)
MOTORINI: CENSIS, ITALIANI POPOLO DI ''CENTAURI'' (2)

(Adnkronos) - ''Questa indagine -afferma ancora il Censis- conferma pienamente la riscoperta da parte degli italiani dell'antico amore a due ruote''; sono infatti in crescita i ''nuovi consumatori'', cioe' coloro che hanno scelto la mobilita' a due ruote da meno di due anni: +1,5% rispetto al '97 e +2,7% rispetto al '96. In particolare, guidano da meno di un anno il 7,7% degli intervistati. Aumenta anche l'eta' d'uso: nella fascia dai 40 ai 49 anni +5% per lavoro o studio, +5,6% per impegni familiari; dai 50 anni e oltre +3,7% per il tempo libero; dai 25 ai 29 anni +4,7% per le vacanze. In definitiva, scrive il Censis Servizi, ''le categorie professionali che hanno fidelizzato in misura maggiore l'uso delle due ruote sono i dirigenti/funzionari e le fasce d'eta' in piena attivita' produttiva'', dai 40 ai 49 anni.

Quanto ai motivi, sopra accennati, di un sempre maggior favore per i mezzi a due ruote, il primo (81,7%, soprattutto a Roma e Milano) e' la facilita' di parcheggio, poi il piacere di guida (79,9%, in particolare a Torino), la facilita' di spostamento nel traffico (77,4%, ancora Roma e Milano capofila): motivazioni ''indicate come prioritarie sia dai figli che dai genitori, sia dalle donne che dagli uomini. Seguono l'economicita' di gestione (66%, soprattutto Roma e Firenze), il valore ecologico (56,5%, ancora Roma e Firenze), l'accesso a zone a traffico limitato (53,7%, sempre Roma e Firenze in testa), l'insufficienza dei servizi pubblici (47,2%, sentita particolarmente a Napoli e Bari). (segue)

(Pab/Gs/Adnkronos)