ROMA: FIUMICINO/MALPENSA - ODG DELL'ANCI PER EQUILIBRIO
ROMA: FIUMICINO/MALPENSA - ODG DELL'ANCI PER EQUILIBRIO

Roma, 25 giu. - (Adnkronos) - Il presidente dell'Anci, l'associazione dei Comuni, Enzo Bianco ha presentato un ordine del giorno, che sara' discusso la prossima settimana dalla Conferenza Stato-Citta', sulla 'querelle' aeroportuale che ha diviso in questi giorni lo scalo romano di Fiumicino da quello milanese di Malpensa, che l'Alitalia ha intenzione di potenziare, deviando decine di linee interne e internazionali.

Nell'odg si auspica che ''con l'apertura dello scalo di Malpensa, il sistema aeroportuale italiano si evolva sulla base di due 'hub' complementari ed equilibrati: Milano per il traffico rivolto verso il Nord del mondo e Roma per il traffico rivolto verso il Sud del mondo''; che ''il trasferimento dei voli nazionali da Linate a Malpensa avvenga con gradualita' e non prima dell'avvenuta attivazione dei collegamenti di trasporto su ferro tra Malpensa e Milano e garantendo in ogni caso i collegamenti tra le citta' italiane e l'aeroporto di Linate per il traffico destinato a Milano citta'''; infine che ''il Governo promuova l'effettiva liberalizzazione del trasporto aereo, a partire dai diritti di frequenza che oggi sono concessi ad Alitalia e che nel prossimo futuro potranno essere messi a gara''.

Per l'assessore al turismo e al Giubileo del Comune di Roma, Paolo Gentiloni, si tratta di ''un nuovo passo in avanti verso una soluzione positiva ed equilibrata della vicenda Fiumicino/Malpensa. L'Anci sintetizza in tre obiettivi i pareri delle citta' e delle autonomie locali, alla faccia di chi continua a parlare di guerra di campanile''.

(Bon/Zn/Adnkronos)