IRAN: VETO DELLA CASA BIANCA ALLE SANZIONI CONTRO RUSSIA (2)
IRAN: VETO DELLA CASA BIANCA ALLE SANZIONI CONTRO RUSSIA (2)

(Adnkronos) - Oltre alle prevedibili critiche dei repubblicani, la Casa Bianca ha dovuto fare i conti anche con quelle di un nutrito drappello di democratici, fra i quali lo stesso firmatario della legge, il deputato californiano Howard Berman, i quali avevano tenuto una conferenza stampa per chiedere al presidente di non bloccare la legge. Ma le critiche arriva anche da Israele: in un'editoriale il ''Jerusalem Post'', sottolinea come il gesto di Clinton potra avere ''gravi conseguenze per gli Stati Uniti e i suoi alleati, primi fra tutti Israele''.

Ricordando come ''sia diventato di moda negli ambienti politici di Washington mettere in dubbio l'efficacia delle sanzioni, ed accusare il Congresso di sanzioni-dipendenza'', il quotidiano israeliano sottolinea che queste ''non possono essere del tutto escluse come strumento politico''. E questo era uno dei questi casi, dal momento che la legge era stata disegnata unicamente ''per evitare il doppio uso, militare e civile, delle esportazioni dirette verso qualsiasi entita', paese che sta aiutando il programma missilistico dell'Iran''.

(Ses/Gs/Adnkronos)