VOTO ALL'ESTERO: RANIERI, RISULTATO POSITIVO E GIUSTO
VOTO ALL'ESTERO: RANIERI, RISULTATO POSITIVO E GIUSTO

Roma, 25 giu. - (Adnkronos) - ''E' un risultato positivo e giusto, frutto della serieta' con cui le maggiori forze politiche stanno onorando il loro impegno verso gli italiani all'estero e del metodo dei passi successivi che i Democratici di sinistra hanno contribuito ad affermare''. Cosi' ha commentato l'approvazione al Senato della legge costituzionale per l'esercizio in loco del diritto di voto per gli italiani all'estero Umberto Ranieri, responsabile Esteri dei Ds.

''Ora occorre compiere il resto del non breve cammino -ha aggiunto Ranieri- approvando definitivamente alla Camera la riforma dell'articolo 48, la legge ordinaria di attuazione e, soprattutto, avviando la seconda, necessaria riforma costituzionale volta a definire il numero dei rappresentanti della circoscrizione ''Estero''. Su questo ulteriore e delicato passaggio i Ds riaffermano la loro disponibilita' ad una larga intesa preventiva tra le forze politiche e parlamentari, sempre necessaria quando si deve modificare la Costituzione, in modo da mettere al riparo l'auspicabile risultato da tensioni polemiche e pericolosi rigurgiti propagandistici''.

(Ses/Zn/Adnkronos)