LIBANO: ATTACCHI HEZBOLLAH NEL SUD, 1 MORTO, 4 FERITI
LIBANO: ATTACCHI HEZBOLLAH NEL SUD, 1 MORTO, 4 FERITI

Beirut, 2 lug. (Adnkronos/Dpa) - E' di un morto e quattro feriti il bilancio degli scontri tra guerriglieri filoiraniani del movimento islamico Hezbollah e soldati israeliani nella fascia di sicurezza proclamata da Israele nel sud del Libano nel 1985. Gli Hezbollah hanno sferrato diversi attacchi contro postazioni militari israeliane causando il ferimento di tre soldati e di un membro dell'Esercito del Libano meridionale, la milizia filoisraeliana che opera nella fascia di sicurezza. L'offensiva ha preso di mira 17 postazioni militari, tra cui quelle di Hadatha, Teir Herfa, Ali Taher e Aramata ed e' stata rivendicata da Hezbollah. Per rappresaglia, un elicottero israeliano ha sparato due razzi sulla regione di Baarschiite; l'artiglieria ha aperto il fuoco anche contro le localita' di Kafra e Jater, vicino alla fascia di sicurezza, uccidendo un civile libanese.

(Ses/Pe/Adnkronos)