UE: KLIMA E SANTER PRESENTANO LA PRESIDENZA AUSTRIACA (2)
UE: KLIMA E SANTER PRESENTANO LA PRESIDENZA AUSTRIACA (2)

(Adnkronos) - Per quanto riguarda l'ampliamento, Klima ha affermato che gia' si discute con i singoli Paesi candidati e che l'Austria si impegna ad avviare i negoziati ''senza ritardo alcuno''. Santer ha aggiunto che nel quadroo delle discussioni intereuropee in tema di ampliamento sara' bene riflettere ''senza demagogia e interferenze populiste'' sul futuro dell'Europa.

Klima ha definito l'Agenda 2000 ''il capitolo piu' spinoso'' della Presidenza austriaca e ha promesso di intensificare gli sforzi verso un compromesso. Santer, che ha definito prioritario questo argomento, ha auspicato che l'Austria voglia ingranare una marcia in piu' al fine di giungere al piu' presto a risultati concreti. ''Sono finiti i tempi degli schieramenti tattici, ha detto Santer. E giunta l'ora di negoziare'' e tocchera' all'Austria tentare di riconciliare posizioni che al momento sono ancora lontane le une dalle altre.

In tema di sussidiarieta', e cioe' il ruolo della Commissione nella ripartizione del potere all'interno dell'Unione, Santer ha ribadito che ''anche in futuro avremo bisogno di istituzioni forti e di metodi comuni, soprattutto laddove e' in gioco il monitoraggio del diritto comunitario''.

(Nsp/Gs/Adnkronos)