USA-CINA: CLINTON AD HONG KONG, ULTIMA TAPPA DEL VIAGGIO
USA-CINA: CLINTON AD HONG KONG, ULTIMA TAPPA DEL VIAGGIO

Hong Kong, 2 lug. - (Adnkronos) - Il presidente americano Bill Clinton e' arrivato ad Hong Kong, ultima tappa del suo viaggio in Cina. L'aereo presidenziale e' stato il primo ad atterrare nel nuovo aeroporto dell'ex colonia britannica, ''Chek Lap Kok'', ufficialmente inaugurato poche ore prima dal presidente cinese Jiang Zemin con una coloratissima cerimonia, caratterizzata dalla tradizionale danza del leone. Jiang ha dichiarato che si tratta del simbolo delle prospettive di un brillante futuro di Hong Kong. Il capo di Stato cinese e' poi ripartito dal nuovo scalo, costato 20 milioni di dollari, per rientrare in Cina dopo aver assistito alla cerimonia per il primo anniversario del passaggio delle consegne tra Londra e Pechino avvenuto il primo luglio del 1997.

Giunto due ore piu' tardi rispetto al programma perche' trattenutosi piu' a lungo nella citta' di Guilin, nella Cina meridionale, Clinton al suo arrivo ad Hong Kong e' stato accolto dal governatore Tung Chee-hwa. Subito dopo il benvenuto, il presidente americano e la sua famiglia sono stati accompagnati all'ex residenza del governatore dove e' stato organizzato un banchetto in loro onore. Ad Hong Kong, ora Regione ad amministrazione speciale sotto il governo cinese, Clinton prevede di incontrare i membri del parlamento dell'ex colonia eletti venerdi' scorso. Il presidente americano avra' inoltre un colloquio privato con il leader del Partito democratico di Hong Kong Martin Lee.

(Ses/Pn/Adnkronos)